La Processione del Venerdì Santo

14 aprile 2017 | 14 aprile 2017

Una delle più suggestive processioni del Venerdì Santo ha luogo a COLFIORITO DI FOLIGNO, alle ore 21. L’origine è da ricercarsi nel Medio Evo. La processione è a carattere penitenziale e prevede la partecipazione di personaggi in costume come i Penitenti (vestiti di un sacco di colore viola scuro incappucciati e con pesanti catene ai piedi), i Crociari (che sostengono croci rivestite di carta illuminate all’interno con candele) e gli appartenenti alla Confraternita.

Le tradizionali processioni di Pasqua sono diventate delle vere e proprie rappresentazioni teatrali in costume, come avviene a FIAMENGA DI FOLIGNO. La sua origine risale al 1867, quando l’allora parroco P. Benedetti introdusse la Processione della Penitenza nella notte del Venerdì Santo. Dal 1974 la processione cominciò ad essere integrata da una Sacra Rappresentazione con la partecipazione di alcuni giovani del paese. È stato inoltre creato un centro di documentazione del dramma sacro. Ogni anno, con scenografie e testi diversi, viene riproposto in un vero e proprio teatro in piazza il Dramma della Passione.